Da dieci giorni gli studenti di Hong Kong occupano le strade della zona governativa dell’isola, protestano contro il governo corrotto del premier Leung, pedina in mano alla Cina. Oggi l’ultimatum degli studenti: «Dimissioni entro domani o via alle occupazioni».

Aprrofondimento qui: http://www.lastampa.it/2014/10/01/esteri/proteste-a-oltranza-a-hong-kong-vertice-diplomatico-usacina-pLQc2G7cSWyQyU4CQQwKyM/pagina.html