Medeaonline
vi presenta un sito amico: Finestre sull’Arte, il primo podcast italiano interamente dedicato alla storia dell’arte.

Finestre sull’Arte (finestresullarte.info) è nato nell’aprile del 2009 da un’idea di Federico Giannini e Ilaria Baratta, che, durante ogni puntata della trasmissione, conducono l’ascoltatore alla scoperta di un artista diverso. Il format è molto lineare: Ilaria, la conduttrice, intervista Federico su temi inerenti l’autore a cui è dedicata la trasmissione, e si sviluppa così un dialogo che porta l’ascoltatore alla scoperta della vita, delle opere più importanti e di alcune curiosità sugli artisti.

È proprio sulle opere che si concentra l’attenzione del podcast. Quella proposta da Finestre sull’Arte vuole essere una lettura breve ma allo stesso tempo completa, che possa fornire agli ascoltatori tutte le informazioni di cui hanno bisogno per conoscere l’opera. Soprattutto vuole essere una lettura che possa cercare (anche se è una impresa molto difficile!) di descrivere quali sono le sensazioni che si possono provare mentre si ammira un capolavoro. Uno degli obiettivi del podcast infatti è proprio quello di esortare gli ascoltatori ad ammirare le opere dal vivo: l’interesse del pubblico non deve esaurirsi all’interno del sito, ma deve essere stimolato dai contenuti della trasmissione. Strettamente legato a questo è un altro degli obiettivi di Finestre sull’Arte: cercare di avvicinare i giovani all’arte. Spesso scuole e università non riescono a dialogare con i giovani, e per questo gli autori hanno deciso di offrire un prodotto per giovani e creato da giovani, in modo che possa esserci uno scambio di stimoli tra ascoltatori e autori nonché un riconoscimento reciproco.

Gli autori e i collaboratori di Finestre sull’Arte sono tutti molto giovani. Il progetto è guidato da Federico Giannini, 24 anni, che nel 2008 si è laureato con lode in Informatica Umanistica a Pisa e nel 2010 ha ottenuto con il massimo dei voti la specializzazione e che di mestiere fa il webdesigner professionista (è titolare di un’azienda che si occupa di realizzazioni per il web e di informatica per i beni culturali). Al suo fianco Ilaria Baratta, che come Federico è di Carrara ma ha origini mantovane: 23 anni, sta per laurearsi in Lingue e Letterature Straniere a Pisa. I collaboratori sono Ambra Grieco, 26 anni da Monsummano Terme, storica dell’arte laureata in Storia e tutela dei beni artistici a Firenze e specializzata con il massimo dei voti in Storia dell’Arte; Antoniettachiara Russo, 23 anni, che viene dalla Sicilia ed è specializzanda in Arte Contemporanea a Pisa; Alex Fiorini, carrarese di 28 anni, per lui una laurea in Cinema, Musica e Teatro e una laurea con lode in Beni Culturali, entrambe a Pisa.

Federico e Ilaria si occupano del podcast, mentre Ambra, Antoniettachiara e Alex conducono ciascuno una rubrica: per Ambra La nota, con articoli che approfondiscono aspetti legati agli artisti trattati nel corso delle puntate; Antoniettachiara conduce Percorsi contemporanei, in cui si parla di arte contemporanea, mentre la rubrica di Alex è Cineart, che indaga i rapporti tra cinema e opere dell’arte figurativa. Una ulteriore rubrica,Poesiarte, che presenta grandi capolavori dell’arte abbinati a importanti poesie della letteratura italiana, viene condotta insieme ai ragazzi di “Chocolat 3B”, podcast di poesia e musica vincitore di moltissimi premi a livello nazionale. Si tratta di una rubrica alla quale partecipano tutti i componenti della squadra di Finestre sull’Arte. In più, in occasione dell’inizio della seconda stagione del podcast a febbraio 2010, è stata inaugurata anche una sezione in inglese, che è interamente gestita da Ilaria, a cui è affidata la conduzione della rubrica “Walking through Italy”: scopo della sezione è quello di far scoprire ai visitatori stranieri le bellezze del nostro paese.

Sempre pensando a un potenziale pubblico non italiano, Finestre sull’Arte ha da poco inaugurato anche un canale su YouTube. Attualmente si possono trovare sul canale i video della serie  “FreeArtFreeMusic”: si tratta di video, di circa due minuti e mezzo ciascuno, che associano un’importante opera d’arte, che viene spiegata con scritte bilingui in italiano e in inglese, a una canzone distribuita con licenza libera. Hanno aderito al progetto diversi musicisti, provenienti da ogni parte del mondo, e che suonano generi anche molto diversi tra loro: l’obiettivo è quello di “invitare” un pubblico più vasto possibile (le spiegazioni sono state pensate per ogni tipo di spettatore, anche per chi non ha mai visto un’opera d’arte) ad ammirare le opere e a scaricare musica distribuita con licenza libera.

Tornando al podcast, le puntate sono distribuite sotto forma di file MP3 per garantire la massima portabilità, durano circa mezz’ora ciascuna e si possono ascoltare in streaming sul sito (novità lanciata proprio da pochi giorni) oppure è possibile scaricare il file per poterlo ascoltare sul PC, sul lettore MP3 o anche sul telefono cellulare. In più, Finestre sull’Arte fornisce un pratico servizio di abbonamento RSS per ricevere direttamente sul proprio PC tutte le puntate ogni volta che escono (le puntate solitamente sono due o tre al mese). Ogni puntata è corredata da una scheda di approfondimento, con i siti per vedere le immagini delle opere trattate nelle puntate (dalla stagione 2010 vengono proposti i collegamenti alle singole immagini per “facilitare la vita” agli ascoltatori), i libri da leggere e i musei da visitare per avere un panorama più completo possibile sull’artista trattato. Un altro servizio importante è quello di newsletter, tramite il quale Ilaria e Federico informano gli iscritti dell’uscita delle puntate oppure delle novità che Finestre sull’Arte sta per lanciare.

Spesso il sito organizza delle puntate speciali: solitamente sono dedicate alle mostre più importanti in giro per l’Italia, che Federico e Ilaria visitano per raccontare poi ai visitatori (per citarne soltanto due, quella su Giorgione che si è tenuta a Castelfranco Veneto o quella su Caravaggio a Firenze), ma che celebrano anche ricorrenze, come la puntata dedicata al cinquecentesimo anniversario della scomparsa di Sandro Botticelli

Il sito di Finestre sull’Arte, www.finestresullarte.info, è stato costruito per permettere una navigazione più agevole possibile e tenendo bene a mente i principi di usabilità, ovvero di facilità d’uso, e di accessibilità, termine con cui si indica la possibilità di un sito di essere fruito da parte di tutti gli utenti, compresi quelli diversamente abili, affetti da problemi fisici o dotati di sistemi di visualizzazione limitati. Gli autori hanno ritenuto importante intervenire anche su questi aspetti in modo tale da poter garantire a tutti, senza alcuna distinzione, il pieno accesso al sito e ai podcast.

Finestre sull’Arte vuole proporsi come un prodotto nuovo, giovane e dinamico, che possa fornire uno strumento utile per lo studio e per l’approfondimento della storia dell’arte: la valorizzazione del patrimonio culturale italiano passa infatti anche attraverso la sua conoscenza e un podcast può essere un metodo utile per diffondere la conoscenza della storia dell’arte. Inoltre, Finestre sull’Arte vuole essere un prodotto di qualità, che possa coniugare la tradizione di rigorosi studi storico-artistici all’innovazione rappresentata dalle tecnologie web: il solido background culturale e formativo degli autori e dei collaboratori consente di realizzare un prodotto di pregio.

Tutto ciò è valso a Finestre sull’Arte, nel novembre del 2009, il secondo posto agli eContent Award, massimo premio nazionale per i contenuti web di qualità, nella categoria “eCulture and Heritage”, dedicata ai prodotti culturali: il giusto coronamento per un progetto che ogni giorno riscuote sempre maggior successo ma anche uno stimolo a fornire un prodotto sempre migliore e che possa sempre essere in linea con le aspettative del pubblico.

ORA ASCOLTIAMO I POADCAST di Finestre sull’Arte!

  • Giulio Romano

Gli esordi del Manierismo, da Roma a Mantova
Puntata 19 – 24 settembre 2010
Durata: 29’15”

“Il mondo ha molti re, ed un solo Michelagnolo”
Puntata 13 – 6 luglio 2010
Durata: 30’37”

  • Pietro e Ambrogio Lorenzetti Pietro e Ambrogio Lorenzetti

I due grandi fratelli della scuola senese
Puntata 3 – 3 marzo 2010
Durata: 28’03”

Caravaggio e caravaggeschi in mostra a Firenze
Puntata 10 – 7 giugno 2010
Durata: 30’19”

Ascolta gli altri poadcast sul sito di Finestre sull’Arte!