Image

Arte

Parte il programma di affiliazione «Diffondi Medeaonline!»

By  •  Indice, Arte

Per quanti hanno apprezzato il lavoro che abbiamo svolto con Medeaonline in tutto questo tempo e desiderano aiutarci a diffondere questo sito, abbiamo deciso di lanciare il programma di affiliazione …
Read More

Ciao Enzo

By  •  Indice, Arte, Società

La notizia è delle 8:20 di stamane: il famoso giornalista e scrittore Enzo Biagi è morto all’età di 87 anni a Milano. Noto al grande pubblico anche per i suoi …
Read More

Gli incubi di Odilon Redon al museo d’Orsay

By  •  Indice, Arte

odilon-redon-to-edgar-poe-the-eye-balloon-1878.jpgChe Odilon Redon sia stato un artista eccentrico non vi è alcun dubbio. I suoi dipinti appartengono quasi ad una categoria atemporale, al di fuori del XIX secolo. Una sorta di espressionismo onirico onnipresente, una condizione di spirito ricorrente in molti autori appartenenti ad epoche anche molto differenti tra loro.
Fu pittore, certo, ma soprattutto incisore. Ed è g
razie alla corposa donazione del 1984, effettuata dal figlio, se il Museo d’Orsay è in possesso della più grande raccolta di disegni dell’artista. Opere esposte per la prima volta al prestigioso museo parigino fino al 6 Gennaio: soprattutto studi, eseguiti nella seconda metà dell’ottocento, immagini che segnano una tappa fondamentale nella stagione del simbolismo europeo. Read More

Rino Gaetano, escluso il cane

By  •  Indice, Arte

Il 29 ottobre del 1950 nasceva a Crotone una delle personalità più originali e interessanti della storia della musica italiana: Rino Gaetano. Provocatore, geniale, amato dalla gente l’unica vera destinataria …
Read More

Come nascono i fumetti made in Italy: intervista ad Antonio Serra

By  •  Indice, Arte

Antonio Serra, classe 1963, è oggi uno dei più noti autori di fumetti italiani e lavora per l’editore Bonelli. Nato ad Alghero, abita a Milano da vent’anni e fa parte della cosiddetta banda dei sardi che nel 1991 ha dato vita a Nathan Never, il primo fumetto fantascientifico di Bonelli, tuttora pubblicato. Tra i suoi personaggi anche Legs Weaver, che per 10 anni ha avuto una propria testata, diventando una delle principali protagoniste femminili del fumetto seriale italiano. Entrare a casa di Antonio Serra è come entrare in una dimensione ibrida tra una fumetteria, un negozio di elettronica, una libreria e il Forbidden Planet, il negozio di Londra in cui puoi trovare i gadget più incredibili della fantascienza. Serra è una persona affabile e cortese. Read More

Il computer dei poveri diventa realtà

By  •  Indice, Arte, Società

Un'immagine dell'ultima versione dell'XO-1«Un computer per ogni bambino». In queste parole Nicholas Negroponte sintetizza la filosofia che sta dietro il progetto dell’XO-1. Dietro questo codice si nasconde forse la più grande rivoluzione informatica dai tempi di Internet: un computer portatile di qualità, prodotto e venduto a prezzi bassissimi (la cifra dovrebbe aggirarsi attorno ai 100 $) capace di alimentarsi semplicemente col movimento di una manovella.
Molti sorrideranno paragonando una macchina del genere ai più moderni Pc o ai sofisticati Macintosh, ma naturalmente l’XO-1 non nasce per fare gola a noi ricchi occidentali. L’XO-1 è stato studiato e testato per funzionare anche nelle condizioni più estreme (persino nel deserto) e anche in mancanza di elettricità (ecco spiegata la famosa manovella): è in definitiva il primo computer progettato per il terzo mondo. Read More

Vuoi l'ultimo disco dei Radiohead, fai la tua offerta o scaricalo gratis

By  •  Indice, Arte

Thom Yorke, cantante dei RadioheadSecondo una stima effettuata da Wired, rivista statunitense dedicata alle nuove tecnologie, In Rainbows, settimo disco dei Radiohead, ha incassato tra i 6 e i 10 milioni di dollari.
Recenti statistiche affermano che l’album, dal 10 ottobre scaricabile dal sito ufficiale con offerta libera, viene valutato dai circa 1 200 000 ascoltatori, mediamente per 10 o 12 dollari. Altri sostengono che la donazione media per disco si aggira tra i 6 e gli 8 dollari. Le stime più pessimistiche ritengono che i Radiohead abbiano incassato mediamente solo 5 dollari a download, raggiungendo quota 6 milioni di dollari. Read More

Sulle spalle dei Giganti 2 – Rommel: l'ombra del tradimento

By  •  Indice, Arte

Erwin Rommel sul fronte africanoErwin Rommel, la “volpe del deserto”, il più conosciuto e temuto comandante dell’esercito del Reich. Uno dei tasselli fondamentali dell’intera macchina militare tedesca. È stato l’artefice delle vittorie – e delle sconfitte – del contingente tedesco in Africa (il famigerato Afrika Korps) durante la seconda guerra mondiale. È stato il modello dell’uomo nuovo voluto a qualsiasi costo da Hitler e dal nazismo. È stato uno dei protagonisti della stagione più tremenda e folle dalla storia tedesca.
Un vincente, un riferimento, un eroe e infine un traditore. Un militare abile e – nella sua orrenda professione – geniale. Un uomo colpevole di essersi schierato e di aver difeso il più orribile tra i regimi. Se la storia si scrivesse dando valore esclusivamente alle azioni ispirate dalla giustizia lui verrebbe ricordato solo per un tradimento tardivo. Cosa ha spinto un uomo nella sua posizione a tradire Adolf Hitler? Che parte ha avuto nell’organizzazione del attentato al Fuhrer? Perché Hitler, dopo averlo costretto al suicidio, lo celebrerà con imponenti funerali di stato? Read More

…e invece Jessica Biel

By  •  Indice, Arte

Jessica Biel

La cronaca politica vorrebbe che noi scrivessimo del nascente Partito Democratico. Sarebbe il caso di elencare i candidati, spiegarne brevemente i programmi e magari seguire l’andamento delle primarie. Esattamente per questi motivi abbiamo scelto di presentarvi Jessica Claire Biel.
Questa giovane attrice, originaria di Boulder nel Colorado, è ormai una star nota negli Stati Uniti e pare destinata ad una sfolgorante carriera nel Cinema. All’età di 14 anni ottiene la parte di Mary Camden in Settimo cielo, un telefim bigotto e ipocrita fortemente ispirato dalla famiglia Bredford. Read More

Gli olandesi pretendono un cambio omaggio dalla Microsoft: «Tenetevi Vista, rivogliamo Windows XP»

By  •  Indice, Arte, Società

Bill GatesIn Olanda 5 000 utenti del sistema operativo Microsoft Windows Vista hanno chiesto alla Consumentenbond, l’organizzazione internazionale olandese dei consumatori, di stipulare un accordo con Microsoft Netherlands per la sostituzione gratuita nei loro computer di Vista con il vecchio sistema operativo di Redmond, Windows XP.
L’azienda guidata da Bill Gates ha rifiutato la proposta affermando che è possibile effettuare un downgrade esclusivamente dalle versioni Business o Ultimate, che costano rispettivamente 500 e 600 euro. Read More