Thom Yorke, cantante dei RadioheadSecondo una stima effettuata da Wired, rivista statunitense dedicata alle nuove tecnologie, In Rainbows, settimo disco dei Radiohead, ha incassato tra i 6 e i 10 milioni di dollari.
Recenti statistiche affermano che l’album, dal 10 ottobre scaricabile dal sito ufficiale con offerta libera, viene valutato dai circa 1 200 000 ascoltatori, mediamente per 10 o 12 dollari. Altri sostengono che la donazione media per disco si aggira tra i 6 e gli 8 dollari. Le stime più pessimistiche ritengono che i Radiohead abbiano incassato mediamente solo 5 dollari a download, raggiungendo quota 6 milioni di dollari.
Oltre al più di un milione di utenti che hanno scaricato l’album dal sito ufficiale, si aggiungono i circa 500mila utenti (240mila solamente nelle prime 24 ore dall’uscita del disco) che, secondo Forbes, si sono procurati l’ultima fatica del gruppo musicale britannico tramite BitTorrent.
Il cofanetto di “In Rainbows” potrà essere acquistato a partire dal 3 dicembre di quest’anno al prezzo fisso di 57 euro. Sarà composto da due CD e due vinili.(Wikinews)