Image

riforma

La nascita della Riforma: Lutero, San Paolo e la giustificazione
11 mesi ago

La nascita della Riforma: Lutero, San Paolo e la giustificazione

La Riforma protestante si fa convenzionalmente nascere con l’affissione delle 95 tesi di Lutero, contro la vendita delle indulgenze, sulla cattedrale di Wittenberg il 31 ottobre 1517. Quasi che la …
Read More

Il secondo grande scisma
12 mesi ago

Il secondo grande scisma

 

Una frattura difficile da ricomporre

Il 31 ottobre 2016 papa Francesco è volato in Svezia per la commemorazione dei cinquecento anni della Riforma Protestante. L’intento di questo viaggio non era …
Read More

Articolo 18, storia di un capro espiatorio
7 anni ago

Articolo 18, storia di un capro espiatorio

Leggendo i giornali, e ascoltando quanto dicono molti nostri politici e imprenditori, sembra che tutti i mali del mondo del lavoro italiano siano riconducibili ad un unico “mostro”: l’articolo 18. Di fatto, la Legge 20 maggio 1970, n. 300, della quale l’articolo 18 fa parte, non è altro che lo Statuto dei Lavoratori. L’articolo in questione, accusato di frenare l’occupazione e di difendere i fannulloni, si limita a disciplinare il reintegro del lavoratore qualora fosse stato licenziato senza una giusta causa. Attraverso questo articolo, non si difendono i lavativi, ma si tutelano i lavoratori dagli abusi degli imprenditori. Infatti, è grazie all’articolo 18 se le donne che rimangono incinte, o che devono assentarsi dal lavoro per accudire ai figli, non vengono licenziate all’istante. Ed è sempre grazie al medesimo articolo se non si può licenziare per motivi religiosi o razziali. O se le lavoratrici possono opporsi alle molestie di qualche capo troppo “appiccicoso” senza rischiare il licenziamento. Read More