Image

protezione civile spa

La politica del farci gli affari nostri

Un casinò da aprire sul dolore dell’Abruzzo. Una sala da gioco autorizzata da una postilla, infilata dentro uno dei decreti per la ricostruzione. Questo stavano progettando gli amici di Guido Bertolaso, 60 anni, capo della Protezione civile e uomo immagine del governo. È l’ultima trovata della banda della maglietta: una volta c’era la banda della Magliana, adesso nella capitale dominano gli uomini con la t-shirt delle emergenze. Read More

La fine prematura di “Protezione Civile Spa”

Nel pieno della bufera giudiziaria, la maggioranza e il governo si preparano a stralciare l’articolo 16 del decreto che punta alla riorganizzazione e al riordino della Protezione civile. E cioè quello che prevede la trasformazione in Spa. Ad annunciarlo, a margine di un incontro che si svolge nel pomeriggio alla Luiss, il presidente della Camera Gianfranco Fini: raggiunto dai giornalisti, risponde alle domande sul provvedimento dicendo che la norma verrà eliminata. E che quindi il dl «verrà completamente depotenziato». Intanto, dal Quirinale, si fa sapere che (in riferimento alle affermazioni fatte da Bertolaso su Repubblica),  fonti del Quirinale fanno osservare che «non rientra in alcun modo tra le competenze del Presidente della Repubblica esprimersi su atti relativi a dichiarazioni di stato di emergenza o di attribuzione della qualifica di grande evento». Read More

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando la lettura di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie more information | più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close | Chiudi