Image

Peter Dreher

I bicchieri di Peter Dreher, alla ricerca della semplicità massima

By  •  Indice, Arte

Uno dei bicchieri (N.2040) di Peter Dreher

Inaugurerà il prossimo 28 aprile alle ore 18 presso la galleria p420 (piazza dei Martiri, 5/2) la prima mostra personale in Italia dell’artista tedesco Peter Dreher. Diplomatosi alla State Accademie di Karsruhe e qui divenutone docente a partire dal 1968, Dreher ha fin da subito ricercato, per la sua pittura, un soggetto semplice, riconoscibile, familiare, un soggetto che non avesse altro fine se non quello di essere pretesto di pittura. Dipinge così, nel 1972, il suo primo bicchiere. Un comune bicchiere in vetro, anonimamente appoggiato su un tavolo e illuminato da una fredda luce artificiale. Sarà il primo di una lunga serie (Tag um Tag ist guter Tag – Day by day good day), perché a partire dal 1974, Dreher dipinge più volte quello stesso bicchiere, nelle medesime condizioni, nella medesima posizione e con il medesimo punto di vista. Lo dipinge e lo ridipinge, ogni anno decine di volte come oggi ancora continua a fare, a distanza di quasi quarant’anni, sempre nello stesso formato, ad olio su tela e nelle sue reali dimensioni. Read More

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando la lettura di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie more information | più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close | Chiudi