Image

paolini

Da de Chirico a Cattelan, il novecento mai visto è a Brescia
5 anni ago

Da de Chirico a Cattelan, il novecento mai visto è a Brescia

By  •  Indice, Arte

A Brescia, accanto alla raccolta di arte moderna e contemporanea della Daimler, sarà presentato un percorso parallelo dedicato alle esperienze e ai protagonisti dell’arte italiana del Novecento. Si potranno così ammirare numerosi dipinti di proprietà dei Civici Musei già esposti nella Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea aperta in Santa Giulia dal 1964 al 1972. La parte più rilevante di tale patrimonio è costituita dalle opere, sorprendentemente anticipatrici in senso astratto, del bresciano Romolo Romani, dai numerosi dipinti di ambito futurista (Dottori, Evola, Depero, tutti datati entro il 1919) e dalle opere di orientamento informale che, dopo la chiusura della Galleria, rimasero nei depositi (Chighine, Paulucci). Read More

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando la lettura di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie more information | più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close | Chiudi