Image

ntskk

NTSKK, la rivoluzione di Internet parte da Catania

Conosco Andrea Lo Pumo lo scorso aprile, al barcamp Working Capital nell’università di Catania: un ragazzino smilzo di ventuno anni, zainetto in spalla e felpa con cappuccio. Andrea è un matematico, appena laureato a pieni voti. Con l’espressione svagata e a tratti fissa nel vuoto, sembra un mash-up tra un hacker svedese e il premio Nobel John Nash, ma con sano accento siciliano e una grande visione che ha chiamato Netsukuku. Read More