Image

mercati

La schizofrenia dei mercati
6 anni ago

La schizofrenia dei mercati


Finalmente l’Italia ha intrapreso un programma di risanamento dei conti pubblici. A dispetto dei sacrifici cui siamo chiamati, però, gli indici azionari non decollano e, soprattutto, il rinomatissimo spread, fra i nostri BTP a 10 anni e i fortissimi Bund a 10 anni, non sembra migliorare (mentre scrivo, è ancora sopra i 500 punti). L’abbassamento dell’Italia al livello BBB+ da parte delle Agenzie di Notazione sembra poi aprire nuovi più inquietanti scenari. Perché l’austerity, cui ci siamo sottoposti con tanto entusiasmo, non sta risolvendo i nostri problemi? Ma allora che cosa vogliono i mercati? Read More

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando la lettura di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie more information | più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close | Chiudi