Image

me dea ex

Medea fra reale e virtuale

By  •  Indice, Arte

Medea. Un mito che ha rapito, coinvolto e stregato artisti di ogni genere da Secoli. Un mito della tradizione, che non conosce confini. Balletto, musica, teatro opera, pittura, scultura… ogni arte ha la sua re-interpretazione del mito, nella sua semplicità, così come nelle sue mille sfaccettature. Dalla Tragedia di Ovidio a quella di Jean de la Péruse, di Seneca, e alla celeberrima rappresentazione euripidea, dal romanzo di Christa Wolf, al balletto di Barber, alle musiche di Pacini e Tommasini. Tutti si sono inspirati al mito, alla donna, alle sue paure alla sua complessità e alle sue contraddizioni. Una donna che ha risvegliato la curiosità di Pasolini e Lars Von Trier in tempi più recenti, ma anche di Delacroix e Moreau. Insomma, correnti culturali diversissime, dal romanticismo al simbolismo hanno voluto omaggiare una delle più grandi opere della mitologia greca. Ma non è solo uno sguardo al passato quello che vogliamo dare. Ci sono anche “l’oggi” e “il domani”. Perché questa donna, questa amante, questa madre continua a stregare gli animi e a rinascere in nuovi modelli e in nuove forme. Ed è sempre la donna a colpire. E’ sempre sulla figura della donna che l’arte, attraverso Medea, ci vuol far riflettere. Read More