Image

Io mi Ricordo…

Il costo umano di una catastrofe nucleare

By  •  Indice, Arte

Sabato 30 aprile, nei locali della libreria Odratek, in via dei Banchi Vecchi 57 a Roma, il Gruppo Locale di Greenpeace inaugura la mostra fotografica Certificate No. 000358/ – Il costo umano di una catastrofe nucleare. Con questo evento, Greenpeace intende ricordare l’incidente nucleare di Cernobyl, che nel 1986 sconvolse l’ex Unione Sovietica e il pianeta intero. La mostra durerà fino al 6 Maggio 2011.

Il fotografo Robert Knoth ha realizzato per Greenpeace un reportage da quattro zone dell’ex Unione Sovietica colpite da incidenti nucleari e contaminate dalle radiazioni. La mostra si concentra su vari aspetti del fenomeno: le ricadute sulla salute, l’assistenza sanitaria per milioni di persone colpite dalle radiazioni e le conseguenze degli incidenti dal punto di vista economico-sociale. Le vicende personali e le storie di vita quotidiana si mescolano ai ritratti delle persone colpite da malattie causate dalle radiazioni, alle immagini delle zone contaminate e abbandonate, e a quelle dei centri medici. Read More

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando la lettura di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie more information | più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close | Chiudi