Image

Giorgio Napolitano

Giorgio Napolitano succede a se stesso
4 anni ago

Giorgio Napolitano succede a se stesso

Giorgio Napolitano succede a se stesso ed è il dodicesimo Presidente della Repubblica Italiana. Sebbene il rispetto verso la sua figura e il suo operato sia grande e al di sopra …
Read More

Presidente Napolitano, questa volta ha sbagliato

Chi ci segue sa quanta importanza diamo alla figura del presidente della Repubblica e quanta stima e fiducia riponiamo in Giorgio Napolitano. In passato si è dimostrato una persona equilibrata e saggia, capace di distinguere il bene comune dagli interessi individuali (anche forti e apertamente ostili a lui e alle istituzioni repubblicane), forte abbastanza da intervenire personalmente quando le circostanze lo richiedevano.
Il suo compito è quello di vigilare sulla nostra Costituzione e sulla Repubblica, il nostro come cittadini liberi è quello di elogiare i suoi successi e fargli notare gli errori ma, sulla questione dell’intervento militare italiano in Libia, noi riteniamo che il presidente della Repubblica abbia sbagliato.

A nostro avviso è stato un gravissimo errore da parte di Napolitano intervenire, dopo il vertice Berlusconi-Sarkozy per dichiarare che: «Nel ricordo delle lotte di liberazione e del 25 aprile in particolare noi italiani sentiamo di non poter restare indifferenti di fronte al rischio che vengano brutalmente soffocati movimenti comunque caratterizzati da una profonda carica liberatoria. Non potevamo rimanere indifferenti alla sanguinaria reazione del colonnello Gheddafi in Libia. Di qui l’adesione dell’Italia al giudizio e alle indicazioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e quindi al piano di interventi della coalizione postasi sotto la guida della Nato». Read More

La libertà ritrovata di Aung San Suu Kyi

Dopo sette anni di detenzione Aung San Suu Kyi ha finalmente riottenuto dal governo dittatoriale birmano la sua libertà. «La libertà di parola – ha dichiarato Aung San Suu …
Read More

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando la lettura di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie more information | più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close | Chiudi