Image

europa

L’Europa vince con la Francia di Macron
6 mesi ago

L’Europa vince con la Francia di Macron

Emmanuel Macron entra trionfante sull’esplanade del Louvre sulle note dell’inno alla gioia, l’inno dell’Europa. Cammina composto fino al palco allestito davanti alla piramide di vetro e pronuncia un discorso senza …
Read More

Il ratto d’Europa
8 mesi ago

Il ratto d’Europa

La firma a Roma per i 60 anni dell’Unione Europa, avvenuta sabato 25 Marzo, è l’occasione per riflettere sul futuro di questa istituzione. I leader europei nella sala degli Orazi …
Read More

Referendum costituzionale, per questo voterò “No”
12 mesi ago

Referendum costituzionale, per questo voterò “No”

Bisogna dire che questo voto trascende la consultazione referendaria. Noi, di fatto, non voteremo solo per dire se la riforma proposta dal governo ci piace o meno, perché il voto …
Read More

Referendum costituzionale, per questo voterò “Sì”
12 mesi ago

Referendum costituzionale, per questo voterò “Sì”

Il Paese oggi è diviso come non lo è stato da molti anni, e questo malgrado i gravi danni della crisi del 2008 (che, ricordiamolo, non è ancora finita; un …
Read More

Il mercato dell’Arte è di casa a Maastricht
2 anni ago

Il mercato dell’Arte è di casa a Maastricht

In tempo di crisi l’Arte è sempre più considerata un mercato da tenere in considerazione, magari investendo denaro in beni che possono considerarsi “rifugio”. Però c’è un però, il mercato …
Read More

Terrorismo. Che fare? Ghandi o Rambo?
2 anni ago

Terrorismo. Che fare? Ghandi o Rambo?

Siamo al bivio. Non possiamo più far finta di niente. L’Europa deve scegliere se intraprendere la strada di Ghandi o quella di Rambo. I tentennamenti non sono più possibili. Da un …
Read More

Libia. Siamo veramente in grado di combattere?

Non ci stupiamo che le parole di Gentiloni: “In Libia Italia pronta a combattere”, siano state smentite dal presidente del Consiglio. Sono anni che il nostro Paese non ha una …
Read More

Un viaggio in Europa: da Lucerna ad Anversa

 

In treno dal Gottardo verso Lucerna

Chi me l’ha fatto fatto fare di scegliere come meta delle mie peregrinazioni invernali l’Europa del centro e del Nord lo sa solo …
Read More

La Grande Guerra, perché la storia è fatta per imparare
4 anni ago

La Grande Guerra, perché la storia è fatta per imparare

4 Novembre 1918. Finisce per l’Italia la Prima Guerra Mondiale, una guerra catastrofica, terribile, una guerra quasi completamente dimenticata nel nostro paese. Quest’anno ricorrono i 100 dall’inizio delle ostilità in Europa.

Come ogni evento storico, la Grande Guerra va studiata, approfondita, ricordata. Perché la storia è la vita dei popoli, è la loro coscienza collettiva. Dall’esperienza della storia nascono i valori fondanti delle nazioni, i valori condivisi delle persone. E il valore di questa Grande Guerra non è quello di avere vinto, di aver sopraffatto qualcuno. È quello di aver difeso la libertà. Read More

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando la lettura di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie more information | più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close | Chiudi