Image

debito

Classe politica italiana, ci consenta di essere un po’ arrabbiati con lei

I disordini di Roma sono da condannare duramente. Sono state danneggiate le vetrine delle banche, della posta e di altri negozi. Sono state incendiate alcune automobili e anche qualche cassonetto dell’immondizia. Inoltre, si è ingaggiata una furiosa sassaiola ai danni di polizia e carabinieri. Per finire si è impedito lo svolgimento della manifestazione degli indignados regolarmente autorizzata. Tutti reati gravissimi, che ledono la proprietà privata, il rispetto della persona e il diritto a manifestare liberamente le proprie idee. Diciamo che questi violenti hanno fatto (esagerando) un milione di euro di danni, forse due, forse tre. Quindi vanno puniti duramente, meglio se con il carcere. Ma che cosa fare a chi ha permesso un debito di circa 2000 miliardi di euro?
Read More

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando la lettura di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie more information | più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close | Chiudi