Image

Centro Italiano Arte Contemporanea di Foligno

Un’estate dedicata all’arte di Vincenzo Agnetti

By  •  Indice, Arte

Resterà aperta fino al 9 settembre al CIAC Centro Italiano Arte Contemporanea di Foligno la mostra dedicata all’opera di Vincenzo Agnetti, a cura di Italo Tomassoni e Bruno Corà, in collaborazione con l’Archivio Agnetti di Milano. Singolare protagonista outsider dell’arte italiana degli anni Sessanta-Settanta, Agnetti è considerato anche uno dei massimi esponenti dell’arte concettuale internazionale. Artista visivo, poeta, scrittore, nasce a Milano il 14 settembre 1926. Diplomatosi all’Accademia di Belle Arti di Brera segue anche la Scuola del Piccolo Teatro di Milano diretta da Giorgio Strehler. Ancora giovanissimo inizia le prime esperienze di pittura informale e di poesia di cui tuttavia non restano tracce. Read More

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando la lettura di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie more information | più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close | Chiudi