Image

Casa dei Carraresi Treviso

Il Celeste Impero che ha conquistato Treviso

Si avvicina alla soglia dei 60mila visitatori per la mostra Manciù, l’ultimo imperatore, allestita a Casa dei Carraresi a Treviso fino al prossimo 13 maggio, data entro la quale grazie al forte aumento delle prenotazioni primaverili, si auspica di raggiungere quota 100mila ingressi. Ogni reperto esposto – dalle armi alle uniformi militari dei grandi imperatori Kangxi e Qianlong, agli abiti e ornamenti imperiali, alle mitiche collezioni dell’Imperatrice Cixi, agli oggetti di uso comune, ai dipinti su seta, ai documenti, agli oggetti personali dell’ultimo Imperatore Pu Yi – racconta una storia che si iscrive nella grande Storia della caduta del Celeste Impero sino alla nascita della Repubblica Popolare Cinese. Questa mostra è stata inserita dal Governo Cinese nel Programma ufficiale dell’Anno della Cina in Italia e delle celebrazioni del quarantennale dell’apertura delle relazioni diplomatiche tra Italia e Cina. Read More

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Continuando la lettura di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie more information | più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close | Chiudi