Image

Carlos Casas

Dopo la ristrutturazione HangarBicocca riapre alla Cultura

By  •  Indice, Arte

Il 24 Giugno HangarBicocca riapre i propri spazi dopo i lunghi lavori di ristrutturazione, intenzionalmente limitati al minimo cercando di raggiungere due obiettivi: da un lato dotare Hangar di una serie di soluzioni tecniche che lo mettessero in grado di ospitare delle mostre e di farle fruire ai visitatori in modo piacevole, dall’altro di mantenere il più possibile il sapore e la memoria industriale dei luoghi, senza cancellarli con una patina di modernità stilistica. Negli spazi rinnovati saranno aperti al pubblico anche la libreria, HBArt Book gestita da Fabio Castelli e l’HB Bistrot che rimarranno aperti e accessibili oltre gli orari di apertura degli spazi espositivi.

Cinque Artisti, di cui tre permanenti – oltre all’installazione di Anslem Kiefer anche i lavori di Fausto Melotti La Sequenza e di Stefano Boccalini Melting Pot 3.0 – e due temporanei – Christan Boltanski con Personnes e Carlos Casas con End – inaugurano l’attività espositiva di HangarBicocca sotto la direzione artistica di Chiara Bertola che si avvale della collaborazione di un pool di curatori specifici per le attività complementari a quelle espositive: Susanne Franco e Roberto Casarotto per la danza contemporanea e Andrea Lissoni per il new media, il cinema e la musica, creando in questo modo un’alchimia unica nel panorama espositivo contemporaneo e garantendo la qualità dell’offerta di HangarBicocca in tutte le declinazioni della cultura contemporanea. Questo grand opening rappresenta una novità anche dal punto di vista delle relazioni internazionali di Hangar: tre grandi spazi dell’arte contemporanea mondiale – il Grand Palais a Parigi, l’Armory a New York e HangarBicocca a Milano – hanno deciso di creare un network internazionale per la pianificazione dei prossimi eventi espositivi. La prima iniziativa comune è la grande mostra Monumenta 2010 – Christian Boltanski che, dopo Parigi, si reinventa adattandosi alle particolarità dei grandi spazi di New York e di Milano. Monumenta è un evento annuale del Ministère de la culture et communication, coprodotto dal Centre national des arts plastiques, della Réunion des musées nationaux e del Grand Palais a Parigi. Read More