Image

augusto secchi

«Vicolo rosso», passione e rabbia

Vicolo rosso è il romanzo della maturità. È un libro forte, che colpisce i lettori trascinandoli in mondo dove emozioni e riflessioni rendono il racconto vivo, denso di significati. Con la sua nuova opera, lo scrittore siniscolese Augusto Secchi ha proposto qualcosa di diverso rispetto agli scritti precedenti.  Sì perché Vicolo rosso racconta di storia e rabbia. Di passione e di politica alla vecchia maniera.  Un viaggio nella nostalgia affidato a personaggi tosti, che ripercorrono un pezzo della storia internazionale rendendo caldo un romanzo tutto da scoprire, che di sicuro catturerà i lettori per la sua profondità e, a tratti, per la ruvidezza.  Stupire e rinnovarsi, del resto, sono prerogative di Augusto Secchi, che di mestiere fa il professore alle scuole medie, ma che di pancia è uno scrittore capace di mettere la sua penna a servizio di libri d’autore e cause sociali.   Read More