Il giorno dopo che l’Irlanda boccia il Trattato di Lisbona, la Lega Nord festeggia a Milano l’esito del voto. Il ‘Carroccio’ ha presidiato sabato 14 Giugno, la sede del Parlamento dell’Unione Europea di Milano, in corso Magenta, offrendo birra irlandese ed esponendo bandiere dell’Irlanda. Una festa che dimostra come la Lega Nord, con i suoi modi tradizionalmente eleganti, ribadisca la sua linea politica europea, la perfetta coscienza che paesi come l’Irlanda hanno conosciuto un recente sviluppo economico proprio grazie agli aiuti comunitari, e lo spirito di apertura e di collaborazione con stati con cui l’Italia ha preso impegni. Siamo orgogliosi che una forza di governo, che, fino a prova contraria, ratificherà il trattato di Lisbona, si comporti in maniera responsabile e collaborativa.