Segnaliamo le raccolte fondi promosse dalla protezione civile e da Legambiente per le popolazioni colpite dal terremoto in Abruzzo. Potete versare un contributo tramite bonifico bancario per aiutare le operazioni di soccorso e assistenza alla popolazione colpite dal sisma. Queste le coordinate bancarie.

La raccolta fondi di Legambiente

bonifico bancario su Banca Popolare Etica
conto corrente intestato a : Legambiente Onlus – S.O.S. Via Salaria, 403 – 00199 Roma
IBAN IT 79P050 1803 2000 0000 0511 440
specificare nella causale “Emergenza terremoto in Abruzzo

Il Dipartimento della Protezione Civile ha attivato tre conti correnti per le donazioni a favore della popolazione colpita dal terremoto.

 

CONTO CORRENTE
IBAN    IT72U0300205207000401124180 
Swift code BROMITR1708 (per donazioni dall’estero)
INTESTATO A:
Protezione Civile Nazionale – Emergenza Terremoto L’aquila  
UNICREDIT BANCA DI ROMA  
Agenzia Roma Cavour B
 

CONTO CORRENTE
IBAN    IT23X0306905039100000000140
Swift code BCITITMM (per donazioni dall’estero)
INTESTATO A:
Protezione Civile Nazionale – Emergenza Terremoto L’aquila  
INTESA SAN PAOLO
Filiale di Roma 06787
 

CONTO CORRENTE  POSTALE NUMERO 95863023
IBAN  IT-63-X-07601-03200-000095863023
INTESTATO A:
Protezione Civile Nazionale – Emergenza Terremoto L’aquila 
 

I gestori di telefonia hanno attivato dal 6 al 30 aprile 2009 un numero per donare 1 euro inviando un SMS da telefono cellulare oppure 2 euro chiamando da rete fissa:

SMS SOLIDALE 48580
 
Per aggiornamenti e informazioni visitate il sito di legambiente o quello della Protezione Civile Nazionale.