È allestita nelle Sale Viscontee e nella Sala dei Pilastri del Castello Sforzesco la mostra Da Pinocchio a Harry Potter. 150 anni di illustrazione italiana dall’ Archivio Salani. 1862 – 2012, prodotta da Comune Milano con Salani Editore e curata da Giorgio Bacci. L’esposizione presenta 300 opere grafiche provenienti dalla Civica Raccolta delle Stampe “A. Bertarelli”, dall’Archivio Salani e dalla Biblioteca Nazionale di Firenze e resterà aperta dal 18 ottobre 2012 al 6 gennaio 2013, con ingresso gratuito. «Ospitiamo in un luogo storico come il Castello Sforzesco una mostra che ripercorre, a sua volta, una storia: quella dell’illustrazione italiana che ha accompagnato l’immaginario di generazioni di cittadini, dall’Unità d’Italia ad oggi – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Stefano Boeri –. Una mostra possibile anche grazie alla disponibilità di un archivio prezioso, quello della Civica Raccolta delle Stampe “A. Bertarelli”, che custodisce con cura circa un milione di stampe, tra le quali, appunto, rarissimi fogli e pubblicazioni editi dalla Salani risalenti alla seconda metà dell’Ottocento».

Il percorso espositivo ripercorre la storia della Salani: dagli esordi del periodo di Adriano Salani, tra il 1862 al 1904, ai periodi di ascesa e declino, tra il 1940 e il 1964. La rassegna consente al pubblico di conoscere parte dell’Archivio storico della Casa editrice Salani, che custodisce oltre 30.000 disegni e tavole originali realizzati dai maggiori illustratori italiani ed europei tra i quali Emanuele Luzzati, Mimmo Paladino, Tullio Pericoli. In mostra anche l’editoria per bambini e ragazzi e i nuovi codici figurativi: dal rilancio della letteratura “rosa” al successo mondiale della saga di Harry Potter. Nella Sala dei Pilastri è allestita l’Area didattica bambini nella quale avranno luogo, durante tutto il periodo della mostra, una serie di incontri e laboratori con alcuni degli autori e illustratori della Salani.

Da Pinocchio a Harry Potter – 150 anni di illustrazione italiana dall’Archivio Salani. 1862 – 2012
a cura di Giorgio Bacci
Dal 18 ottobre al 6 gennaio 2013
Da martedì a domenica dalle ore 9.00 alle 17.30 ultimo ingresso ore 17.00
Ingresso gratuito
www.milanocastello.it
www.salani.it